Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda

Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda: ⭐ è un intervento fatto da professionisti del settore per il miglioramento estetico del paziente!

Otoplastica Riduttiva Cornate d'Adda
Otoplastica Riduttiva Cornate d'Adda

Contattaci per avere maggiori informazioni su Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda

    Per maggiori informazioni sulla nostra policy potete cliccare qui!

SCOPRI LE NOSTRE SEDI

[rev_slider alias=”MAPPE”] [/rev_slider]

Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda

  • otoplastica Cornate d’Adda
  • otoplastica costi Cornate d’Adda
  • otoplastica costo Cornate d’Adda
  • otoplastica milano Cornate d’Adda
  • otoplastica prima e dopo Cornate d’Adda
  • costo otoplastica Cornate d’Adda
  • otoplastica laser Cornate d’Adda
  • miglior chirurgo otoplastica milano Cornate d’Adda
  • otoplastica senza incisioni Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica mutuabile Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica non riuscito Cornate d’Adda
  • otoplastica bambini costi Cornate d’Adda
  • otoplastica modena Cornate d’Adda
  • otoplastica padova Cornate d’Adda
  • otoplastica post operazione Cornate d’Adda
  • post otoplastica Cornate d’Adda
  • costo otoplastica monolaterale Cornate d’Adda
  • otoplastia Cornate d’Adda
  • otoplastica bendaggio Cornate d’Adda
  • otoplastica genova Cornate d’Adda
  • otoplastica non chirurgica costo Cornate d’Adda
  • mi sono sottoposta ad un intervento di otoplastica Cornate d’Adda
  • miglior chirurgo otoplastica roma Cornate d’Adda
  • otoplastia mal hecha Cornate d’Adda
  • otoplastica a roma Cornate d’Adda
  • otoplastica fili di trazione Cornate d’Adda
  • otoplastica miglior chirurgo Cornate d’Adda
  • otoplastica recensioni Cornate d’Adda
  • otoplastica verona Cornate d’Adda
  • intervento di otoplastica gratis Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica roma Cornate d’Adda
  • otoplastica con fili di trazione Cornate d’Adda
  • otoplastica cuneo Cornate d’Adda
  • otoplastica non invasiva Cornate d’Adda
  • otoplastica recidiva cause Cornate d’Adda
  • otoplastica riduttiva Cornate d’Adda
  • otoplastica risultato definitivo Cornate d’Adda
  • otoplastica tempi di recupero Cornate d’Adda
  • otoplastica ticino Cornate d’Adda
  • rischi otoplastica Cornate d’Adda
  • intervento di otoplastica Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica costi Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica prezzi Cornate d’Adda
  • otoplastica bergamo Cornate d’Adda
  • otoplastica bilaterale Cornate d’Adda
  • otoplastica cicatrici Cornate d’Adda
  • otoplastica con fili di trazione costo Cornate d’Adda
  • otoplastica con ssn Cornate d’Adda
  • otoplastica convenzionata Cornate d’Adda
  • otoplastica gonfiore post operatorio Cornate d’Adda
  • otoplastica in ospedale Cornate d’Adda
  • otoplastica laser milano Cornate d’Adda
  • otoplastica mutuabile Cornate d’Adda
  • otoplastica non riuscita Cornate d’Adda
  • otoplastica orecchie grandi Cornate d’Adda
  • otoplastica roma consigli Cornate d’Adda
  • otoplastica trento Cornate d’Adda
  • otoplastica wikipedia Cornate d’Adda
  • cicatrici otoplastica Cornate d’Adda
  • corrado andorno otoplastica Cornate d’Adda
  • costo otoplastica bilaterale Cornate d’Adda
  • costo otoplastica laser Cornate d’Adda
  • fascia elastica per otoplastica Cornate d’Adda
  • fascia otoplastica Cornate d’Adda
  • fascia per otoplastica Cornate d’Adda
  • fascia post otoplastica Cornate d’Adda
  • forum otoplastica Cornate d’Adda
  • guida estetica otoplastica Cornate d’Adda
  • intervento di otoplastica costi Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica bologna Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica laser Cornate d’Adda
  • intervento otoplastica napoli Cornate d’Adda
  • miglior chirurgo otoplastica Cornate d’Adda
  • operazione otoplastica Cornate d’Adda
  • otoplastia argentina Cornate d’Adda
  • otoplastia costo Cornate d’Adda
  • otoplastia postoperatorio Cornate d’Adda
  • otoplastia precio Cornate d’Adda
  • otoplastia preço 2018 Cornate d’Adda
  • otoplastia recuperacion Cornate d’Adda
  • otoplastic Cornate d’Adda
  • otoplastica bambini Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola neonati Cornate d’Adda
  • operazione orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • cerotti per orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • intervento orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola rimedi Cornate d’Adda
  • adesivo per orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • operazione orecchie a sventola costo Cornate d’Adda
  • rimedi orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • virgola con le orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • operazione orecchie a sventola gratis Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola rimedi naturali per adulti Cornate d’Adda
  • cerotti per orecchie a sventola dove si comprano Cornate d’Adda
  • correzione orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • neonato orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • operazione orecchie a sventola prezzo Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola rimedi naturali Cornate d’Adda
  • orecchini per orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • adesivi per orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • cerotti per orecchie a sventola adulti Cornate d’Adda
  • come sistemare le orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • come togliere le orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • intervento orecchie a sventola gratis Cornate d’Adda
  • intervento orecchie a sventola laser Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola prima e dopo Cornate d’Adda
  • cerotti neonato orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • come correggere le orecchie a sventola nei neonati Cornate d’Adda
  • correggere orecchie a sventola bambini Cornate d’Adda
  • correggere orecchie a sventola neonato Cornate d’Adda
  • cosa fare per le orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • intervento alle orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • modelle con orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • neonato orecchie a sventola rimedi Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola blog Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola costi Cornate d’Adda
  • orecchie a sventola senza intervento Cornate d’Adda
  • persone con orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • rimedi orecchie a sventola nei neonati Cornate d’Adda
  • uomo con orecchie a sventola Cornate d’Adda
  • cappello orecchie a sventola Cornate d’Adda


Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, a cosa serve e perché farlo

L’intervento chirurgico di otoplastica è volto a correggere le orecchie a sventola o le orecchie ad ansa o a diminuire le dimensioni delle orecchie troppo grandi (Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda).

Questo particolare tipo d’intervento corregge, in modo soddisfacente e soprattutto privo di cicatrici visibili, gli inestetismi dei padiglioni auricolari, in particolare le orecchie a sventola, dette anche prominenti, con lo scopo di riposizionarle in una posizione più idonea e di creare una piacevole morfologia del padiglione auricolare.

A seconda delle necessità, può essere opportuno intervenire su entrambe le orecchie oppure su una sola.

L’intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda è ormai realizzato in forma mini-invasiva, viene quindi consigliato anche ai bambini, a partire dai 6 anni di età in quanto dopo quest’età, le orecchie non subiscono rilevanti cambiamenti.

Il modellamento in qualche caso prevede l’eliminazione di una semplice porzione di cute e il riposizionamento della membrana cartilaginea in modo che si riduca l’angolo dato dalla sporgenza del padiglione rispetto alla testa.

L’intervento chirurgico si esegue in anestesia locale con sedazione profonda.

Nei punti da trattare viene iniettato un liquido contenente anestetici locali.

Alla fine dell’intervento chirurgico, le incisioni eseguite vengono chiuse con punti di sutura (dietro il padiglione auricolare).

L’intervento suddetto si esegue in regime di Day-Surgery o in regime ambulatoriale.

I punti verranno rimossi tra la 10-14 giornata post-operatoria se non si è ricorso a un intervento non chirurgico.

In caso di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda diventa fondamentale ed indispensabile seguire i consigli del nostro medico chirurgo, in particolare si ricorda che: è necessario non assumere aspirina, né farmaci anticoagulanti per 10 giorni prima dell’intervento chirurgico programmato.

Ovviamente se vi rivolgerete al nostro centro specializzato, sarà richiesto di eseguire un prelievo ematico per la valutazione di parametri emato-chimici indispensabili per l’intervento stesso con una attenta visita cardiologica accompagnata da un elettrocardiogramma.

E’ altresì importante premunirsi di avere un accompagnatore e una presenza domiciliare nell’immediato post operatorio.

i punti vengono rimossi generalmente dopo 10-14 giorni.

I successivi controlli vengono stabiliti per ogni singolo caso.

Il giorno dopo l’intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda il paziente può lamentare un leggero fastidio facilmente controllabile con comuni antidolorifici.

Le orecchie possono essere gonfie, in base ad una biologia individuale.

In generale l’edema dura 15-20 giorni e può esserci una difficoltà ad appoggiare la testa sul cuscino.

In ogni caso la ripresa delle attività scolastica o lavorativa è quasi immediata, mentre invece la ripresa dell’attività sportiva potrà avvenire solo dopo una ventina di giorni circa.

In quanto clinica specializzata, ci teniamo a sottolineare che tra le complicanze legate all’intervento chirurgico possono figurare: ematomi, infezioni, lieve sanguinamento e lieve dolore.

Il rischio di complicazioni aumenta nei pazienti diabetici o con patologie cardiache o polmonari.

Alcune di queste complicanze, ricorda il nostro centro specializzato nell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, non sono molto frequenti e comunque sono affrontabili senza eccessive difficoltà nella grande maggioranza dei casi.

Infine, si deve comprendere, che nonostante le cicatrici da incisioni cutanee siano di solito poco visibili, può residuare, a guarigione avvenuta, la presenza di piccole imperfezioni, asimmetrie, depigmentazioni ed infossamenti del profilo cutaneo nelle zone operate.

Raramente può essere indicato un intervento di ritocco a distanza di alcuni mesi in anestesia locale.

Alla luce di quanto detto quindi, se avete un problema legato alla forma delle orecchie e desiderate sottoporvi a un intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, tutto quello che dovete fare è mettervi in contatto con la nostra struttura telefonando al numero presente su questo sito.

I nostri medici, anestesisti e infermieri, ci teniamo a sottolineare, sono tutti professionisti del settore, persone che lavorano in questo particolare campo da anni e che quindi possono garantirvi il miglior risultato possibile.

Serietà, competenza ed estrema attenzione sono le qualità che da sempre hanno reso il nostro centro una struttura assolutamente affidabile e rinomata.

Fidatevi di noi e i vostri problemi alle orecchie saranno completamente risolti.

Paola di professionisti.

Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, ecco come avviene l’intervento per ridurre le orecchie a sventola

Il nostro chirurgo specializzato nell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda dopo aver svolto la visita di controllo e aver esaminato i risultati delle analisi del paziente, a seconda del problema da risolvere, praticherà un’incisione cutanea nascosta nella regione retro-auricolare per raggiungere il piano cartilagineo ed eseguire l’intervento vero e proprio.

Una volta esposto il tessuto cartilagineo, esso viene adeguatamente rimodellato in modo tale da conferire alle orecchie un aspetto naturale ed esteticamente piacevole.

A fine intervento si apporrà una medicazione elasto-compressiva a fascia o con tutore elastico.

Premesso che il chirurgo interverrà solamente solo sull’orecchio esterno, sicuramente non si avranno effetti negativi sul sistema uditivo.

La durata dell’intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda varia a seconda dei casi, mediamente però vanno calcolate al massimo due ore.

Il ritorno a casa potrà avvenire il giorno stesso in quanto per la correzione delle orecchie a sventola si adotta il regime ambulatoriale.

Questo tipo di chirurgia si rivela un ottimo rimedio anche per la ricostruzione del padiglione auricolare quando per cause naturali o traumi perde il suo naturale aspetto.

In essenza di parti sostanziali del tessuto cartilagineo auricolare, può essere necessario il prelievo di cartilagine costale.

L’utilizzo del tessuto prelevato permetterà di ricostruire il padiglione e ciò comporterà, ovviamente, la presenza di cicatrici più o meno evidenti.

L’otoplastica ricostruttiva è inoltre utile nei casi di pericondrite, ovvero infiammazione del pericondrio, delle componenti cartilaginee che caratterizzano l’orecchio esterno.

Questo problema è piuttosto frequente nelle persone che praticano sport che prevedono contatti fisici forti come la boxe o il rugby, per cui i traumi frequenti localizzati alle orecchie causano la comparsa del disturbo che deforma la struttura del padiglione.

L’operazione di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda invece prevede l’asportazione del tessuto in esubero tramite incisioni bisturi o laser, previa anestesia locale.

Non meno importante della correzione delle orecchie a sventola e della ricostruzione auricolare è l’operazione per la riduzione delle orecchie.

Anche in questo caso la lunghezza dell’intervento è relativa alla rimozione del tessuto cartilagineo di troppo.

Mentre per gli interventi di tipo correttivo le cicatrici non saranno visibili, per quelli ricostruttivi i segni di sutura potrebbero essere evidenti; perciò si consiglia una certa cura nella fase post operatoria per garantire un’ottima guarigione dei punti e ridurre i rischi di cicatrici, di cheloidi o di altri segni.

Vogliamo ricordare che l’anestesia locale somministrata prima dell’intervento sia di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda che ricostruttiva ha il vantaggio di non fare avvertire alcun dolore fino a 4-5 ore dopo l’intervento.

Altra caratteristica vantaggiosa della sedazione, specialmente nei soggetti più giovani, è quella di dare un’amnesia retrograda, ovvero successivamente il paziente non ricorderà nulla dell’intervento e del risveglio.

Un altro vantaggio della sedazione è che, rispetto all’anestesia generale, ha una più veloce ripresa post-intervento e un più rapido e facile smaltimento da parte dell’organismo dei farmaci utilizzati.

Per saperne di più sull’intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda per correggere le orecchie a sventola ma anche per risolvere qualsiasi altro problema legato all’orecchio, vi consigliamo in ogni caso di contattare il numero presente su questo sito.

La nostra struttura specializzata negli interventi estetici relativi all’orecchio si occupa di questa specialità da diversi anni e mette a disposizione dei pazienti solo ed esclusivamente veri professionisti del settore.

Quindi, come già detto, scegliendo la nostra clinica potrete essere sempre certi di essere seguiti ed assistiti da medici specializzati ed estremamente competenti.

Chiamate il nostro numero, prenotate la visita e siamo certi che dopo esservi sottoposti all’intervento di Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda potrete tornare a vivere in maniera serena senza più dovervi vergognare della forma delle vostre orecchie.

Addio orecchie a sventola, addio inestetismi in generale.

Con i nostri specialisti al vostro fianco potrete finalmente dire addio a tutti gli inestetismi dell’orecchio e ritroverete finalmente fiducia in voi stessi.

Specialisti nell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, ma anche della ricostruzione post traumatica dei lobi

La nostra clinica, in quanto struttura specializzata nei trattamenti estetici per le orecchie e nell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, può occuparsi anche della ricostruzione dei lobi.

Tale tipo d’intervento viene generalmente eseguito per riparare i lobi delle orecchie che sono stati lacerati da piercing o da traumi, o che si sono allungati sotto il peso costante di orecchini molto grossi.

Nella nostra struttura, in quanto centro specializzato per la chirurgia estetica dell’orecchio, è assolutamente possibile svolgere qualsiasi tipo d’intervento per recuperare i lobi, quindi scegliendo noi avrete sempre la certezza di esservi affidati a dei veri professionisti del settore che con grande cura e professionalità potranno risolvere il vostro problema.

Il lobo dell’orecchio, ci teniamo a ricordare noi specialisti dell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda e della chirurgia dell’orecchio in generale, è costituito da pelle e grasso.

Non è costituito da cartilagine.

Ecco perché è più incline a strapparsi delle altre parti dell’orecchio, che sono composte di solida cartilagine.

Come vi dicevamo, il lobo dell’orecchio può essere strappato a seguito di traumi accidentali che agiscono sugli orecchini o a seguito del peso degli stessi orecchini.

Frequentemente le lacerazioni dei lobi auricolari possono verificarsi quando gli orecchini vengono tirati dai bambini o quando rimangono impigliati accidentalmente agli abiti o ad altri oggetti durante un movimento.

Tali strappi possono semplicemente allungare l’originale finestrella del lobo dell’orecchio.

In alcuni casi però, vogliamo sottolineare noi esperti dell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, le lacerazioni possono continuare lungo la parte bassa del lobo, provocando una scissione dello stesso.

Ricordiamo che dopo la riparazione chirurgica di un lobo fissurato, bisogna attendere qualche tempo prima di riforare il lobo stesso per portare nuovamente l’orecchino.

Di diversa natura è il problema dei lobi allungati.

Essi sono infatti spesso e volentieri il risultato di un allungamento intenzionale attraverso l’uso di calibri progressivamente più grandi.

Indipendentemente dalla causa dell’allungamento, la chirurgia del lobo dell’orecchio è in grado di riparare la zona e permette di indossare di nuovo gli orecchini qualche tempo dopo l’operazione di otoplastica.

L’intervento di ricostruzione del lobo, sottolineiamo noi specialisti dell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda, consiste nella rimozione della pelle che riveste il tratto lacerato e guarito spontaneamente per poi procedere con la sutura del lobo fissurato al fine di ricostruirne la normale morfologia.

Si tratta di una procedura ambulatoriale della durata di circa 15-30 minuti effettuata in anestesia locale.

I risultati dell’intervento sono ottimi e definitivi.

Le cicatrici residue sono minimamente visibili e scompaiono del tutto nell’arco di poche settimane, quindi anche dal punto di vista visivo potete star certi che tutto tornerà come prima.

In quanto specialisti dell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda e della chirurgia dei lobi vogliamo ricordare che durante la visita preliminare viene valutato il tipo di problema e consigliato il trattamento più idoneo per la sua risoluzione che, come già accennato, nella grande maggioranza dei casi consiste in un piccolo intervento ambulatoriale in anestesia locale della durata di circa 20 minuti.

Dopo aver riparato il lobo con tecniche di chirurgia plastica vengono applicati dei punti di sutura da rimuovere dopo circa 10-12 giorni in corso di medicazione.

L’intervento è assolutamente indolore e non richiede un’interruzione delle normali attività quotidiane che possono essere riprese immediatamente.

In quanto esperti dell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda e della chirurgia dell’orecchio vi ricordiamo che dopo l’otoplastica lobi bisognerà attendere almeno un mese prima di poter eseguire un nuovo foro per gli orecchini avendo l’accortezza di non farlo lungo la cicatrice residua all’intervento onde evitare una precoce recidiva del problema.

Detto ciò, se siete interessati a saperne di più, volete prenotare una visita con il nostro medico specialista o sapere quali esami sono necessari prima di procedere con l’intervento potete contattare il nostro centro specializzato nell’Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda e della chirurgia dei lobi per via telefonica chiamando il numero presente a fondo pagina.

Per quanto riguarda il trattamento di ricostruzione dei lobi siamo una delle strutture migliori in tutt’Italia, quindi non abbiate timore, ma mettetevi in contatto con il nostro centro quanto prima.

Siamo certi di poter risolvere il vostro problema una volta per tutte in quanto abbiamo a disposizione i migliori professionisti del settore e impieghiamo le tecniche più moderne ed efficaci.

Fidatevi di noi e siamo certi che ci potremo occupare delle vostre orecchie e dei problemi ad esse legati.


La chirurgia dell’orecchio esterno interviene sia sulle vere e proprie malattie del padiglione auricolare che sugli eventuali difetti estetici dell’orecchio esterno.
Il cosiddetto “orecchio a sventola” è presente sin dalla nascita. Questa particolare forma dell’orecchio è da attribuire a una malformazione della cartilagine che, non piegandosi formando così una sorta di conca, rimane dritta e piatta. Il difetto non è soltanto congenito ma anche ereditario: per averne prova basti osservare l’incidenza di soggetti con orecchie di questo tipo nello stesso ambito famigliare.
Il problema delle orecchie “a sventola” resta comunque confinato al solo piano estetico dato che la loro forma non interferisce in alcuna maniera con la funzionalità dell’apparato uditivo. Sul piano dell’immagine, invece, la malformazione del padiglione auricolare può creare anche dei complessi ed in ogni caso costituisce una “stonatura” all’armonia e alla bellezza del viso. I disagi non sono inoltre proporzionali all’età: anche un bambino di pochi anni può “vergognarsi” delle proprie orecchie, magari perché canzonato con insistenza dai propri coetanei.
La correzione chirurgica delle orecchie, che fino a qualche anno fa richiedeva il ricovero ospedaliero e una lunga convalescenza, è diventata ora una questione di pochi minuti. “L’otoplastica”, riferisce uno specialista, “si realizza adesso in day hospital, consentendo il ritorno alle mura domestiche poche ore dopo l’operazione. Un vantaggio per il paziente, soprattutto se in tenera età, che non dovrà sopportare, dal punto di vista pratico ma anche psicologico, il peso di una degenza fuori casa e di un post-operatorio un tempo piuttosto doloroso.”
L’intervento è accessibile anche ai bambini di 5-6 anni: dopo quest’età, infatti, le orecchie non subiscono rilevanti modificazioni e nel contempo si possono prevenire quei comprensibili complessi legati ad un inestetismo che invita facilmente a scherzi e freddure.
Sulla questione sono concordi anche gli psicologi: meglio intervenire in età pre-scolare non solo per migliorare l’estetica ma anche per non incrinare l’immagine di sé.

(fonte Wikipedia)

Otoplastica Riduttiva Cornate d’Adda – ⭐ è un intervento fatto da professionisti del settore per il miglioramento estetico del paziente! Contattateci per info!

Prima / Dopo
Costo
Sedi